Logo Regione Autonoma della Sardegna
FORESTE E PARCHI DELLA SARDEGNA
sardegnaforeste  ›  foreste e parchi  ›  pianificazione forestale
Pianificazione Forestale
 
info
Monte Arci, panorama
Sul lungo processo di redazione dei Piani Forestali Particolareggiati (P.F.P.) si è cercato di relazionare con continuità sin dall'inizio, nel 2011.
Riportare al pubblico ogni informazione disponibile, documentare i lavori e favorire l'approfondimento anche tramite il canale web istituzionale, verso una chiara ed oggettiva percezione sul tema del governo a ceduo in Sardegna sono gli obbiettivi di questa nuova sezione del sito, realizzata nel mese di aprile 2014.
Il contributo sia di esperti del settore scientifico disciplinare coinvolto, sia degli operatori impegnati conservare e valorizzare il territorio, permetteranno di informare sul tema della ceduazione e delle altre tipologie di interventi conservativi previsti dai Piani, in rapporto con la gestione forestale "sostenibile". Questa sezione vuole essere un primo strumento per porre valide ed oggettive basi al continuo confronto sulla Pianificazione Forestale: l'Ente Foreste della Sardegna non può e non intende sottrarsi al dibattito ed al confronto costruttivo nell'ambito della selvicoltura attiva in Sardegna.
Immagine storica piste marganaiNel Marganai nessuna strada abusiva Nessuna strada è stata realizzata abusivamente nel compendio del Marganai, in agro del Comune di Domusnovas. Contrariamente a quanto riportato da qualche organo di informazione la strada in questione è infatti una PISTA DI SERVIZIO già esistente dagli anni Cinquanta, come dimostrano foto aeree di quel tempo.
Esbosco con moderna teleferica forestalePrelievo legnoso e gestione sostenibile: un accordo a livello interregionale. Semplificazione, pianificazione, gestione delle aree in abbandono, ma soprattutto necessità di aumentare, in modo sostenibile, il prelievo legnoso: in Italia si utilizza infatti solo (circa) il 20% di quanto il bosco cresce annualmente: ampliare questa soglia può significare reddito per le aree più svantaggiate e sicurezza per il territorio. Anche dalla politica nazionale un chiaro segnale: le foreste necessitano di una nuova spinta di sviluppo sostenibile...
Roverella: foglie e ghiandeLa crescita dei boschi in Italia e l'anomalia del prelievo legnoso Anche sull'illustre periodico scientifico National Geographic si affronta il tema della copertura boschiva nel nostro paese: viene evidenziata la continua crescita in biomassa ed in superficie, e l'utilizzo dei boschi abbondantemente sotto la media europea.
Cime dei Settefratelli visti da Arcu sa Spina Aggiornamenti sull'iter degli elaborati dei P.F.P. (dicembre 2015) Successivamente al collaudo degli ultimi Piani Forestali, da parte dei tecnici dell'Ente Foreste, partono le ultime 4 conferenze di servizi. I documenti vanno ora all'esame dei soggetti deputati ad autorizzarne l'applicazione (Ass. Difesa Ambiente, Corpo Forestale etc.). Le date delle Conferenze convocate e gli elaborati finali.
Marganai, panoramicaIntervento del prof. Agnoletti sul Marganai Il Marganai attira sempre più l'attenzione di esperti, studiosi ed accademici di rilievo nazionale ed internazionale, come il prof. Mauro Agnoletti che si occupa del caso con due articoli riportati sul suo blog accademico Landscape. Interessanti l'approccio ed il giudizio di un esperto di paesaggio invitando alla lettura del testo integrale.
progetto co-finanziato dall'Unione EuropeaGestione sostenibile dei boschi cedui: un progetto LIFE finanziato dall'Unione Europea Anche l'Ente Foreste è partner del progetto di ricerca, cofinanziato dalla UE, per individuare indicatori e forme di gestione sostenibile dei boschi cedui, tipologia largamente diffusa nell'area mediterranea.
una foto recente della tagliata di 4 anni ( part. 9) scattata a settembre 2015Appunti del prof. Piussi sul Marganai Il professor Pietro Piussi, già ordinario di Ecologia e Selvicoltura generale a Firenze, interviene sul caso Marganai condividendo con la comunità dei forestali i propri appunti dopo un recente sopralluogo. Ne emerge un quadro che conforta i tecnici di Ente Foreste confermando la bontà delle valutazioni alla base degli interventi.
Castagne nel bosco di Villa Piercy a Badde Salighes, BolotanaCome nel medioevo le foreste diventarono una risorsa di primaria importanza Un interessante articolo, scritto dal giornalista Paolo Mieli sul Corriere della Sera, racconta il rapporto tra l'uomo e il bosco attraverso i secoli, evidenziando l'importanza di una gestione responsabile della "risorsa bosco", fortemente sottovalutata per lunghi periodi.
Infografica MarganaiUna "infografica" per spiegare cosa accade a Marganai sarà distribuita ai visitatori domenica 18 ottobre Recentemente prodotta e messa a punto in collaborazione con l'Assessorato alla Difesa dell'Ambiente, l'Ente Foreste mette a disposizione dei cittadini una sintesi dei principali fatti e dei punti essenziali sulla questione, affrontati con semplicità ed attraverso brevi spiegazioni.
Monte Ullòro, Villagrande StrisailiIncontro pubblico sul Piano di gestione forestale "Santa Barbara" VILLAGRANDE STRISAILI - ORE 18 Presso la sala consiliare del comune verrà presentato alla popolazione il piano di gestione del patrimonio forestale in concessione all'Ente Foreste della Sardegna. Appuntamento il 29 maggio 2015.
1-10 di 33