Panorama1

Progetto MED-Star - Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area Mediterranea. Evento pubblico - Cagliari, 26 giugno 2019.

Gli incendi sono una delle principali minacce al patrimonio naturale, culturale ed economico dell’area Mediterranea. In particolare, un numero relativamente piccolo (2%) di incendi di ampie proporzioni, associato a condizioni meteorologiche estreme, determina la maggior parte della superficie bruciata durante la stagione (ca. 65%), in aree di interfaccia urbano-rurale e in aree ad alta vocazione turistico-ricreativa. E’ quindi necessario potenziare e sviluppare i sistemi congiunti di gestione del rischio di incendi, dalla fase di previsione e prevenzione a quella di soppressione.
La Direzione Generale della Protezione civile è capofila del progetto strategico MED-Star - Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area Mediterranea, finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliero “Italia - Francia Marittimo” 2014 - 2020”. Il progetto si inserisce nell’ambito delle priorità stabilite dall’Asse 2, Lotto 1, Priorità di investimento 5A del Programma e intende promuovere e potenziare la copertura e l’integrazione dei sistemi pubblici di gestione del rischio incendi, dove assenti o non sufficienti, sviluppando modelli innovativi di governance, realizzando piani di prevenzione, trasferendo modelli e metodologie innovative dal mondo scientifico alle amministrazioni pubbliche, creando un sistema congiunto di monitoraggio e coordinamento per la lotta contro gli incendi, sviluppando azioni di comunicazione, sensibilizzazione e formazione rivolte a popolazione residente, turisti e operatori del settore.
Il partenariato di progetto è esteso e comprende: Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Biometeorologia; Università di Sassari - Dipartimento di Agraria; Regione Toscana - Direzione Agricoltura e Sviluppo Rurale; LAMMA - Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale per lo sviluppo sostenibile, Firenze; Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Gestione delle risorse Agrarie, Alimentari e Forestali; Regione Liguria - Dipartimento Agricoltura, Turismo, Formazione e Lavoro; Anci Liguria; Fondazione CIMA - Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale; Fondazione CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Per la Francia, sono partners del progetto la Région Provence-Alpes-Côte d’Azur - Direction de l’Eau et de l’Agriculture / Service Agriculture et Forêt; IRSTEA - Institut national de recherche en sciences et technologies pour l’environnement et l’agriculture; Conseil Départemental des Alpes Maritimes - Direction de l’environnement et de la gestion des risques - Service Force 06 et Prévention des Incendies; Collectivité de Corse - Direction de la Forêt et de la Prévention des Incendies; Université de Corse Pascal Paoli; Office National des Fôrets, Direction Regionale de Corse.
In occasione dell’incontro di lancio delle attività del progetto MED-Star, nella giornata del 26 giugno è in programma a Cagliari la tavola rotonda sul tema “Politiche per la gestione degli incendi e strategie innovative per la riduzione dei rischi connessi in ambienti forestali e di interfaccia”. L’incontro, cui parteciperanno i referenti degli Enti partner e gli attori del sistema regionale antincendio, si svolgerà a Cagliari mercoledì 26 giugno 2019 presso lo spazio congressi dell’Hotel Panorama, in Viale Armando Diaz, 231 a Cagliari, a partire dalle ore 17.00.

Torna su