MED-Star

Si è svolto dal 10 all’11 ottobre a Loano, in Liguria, il secondo incontro del partenariato del progetto strategico “MED-Star. Strategie e misure per la mitigazione del rischio di incendio nell’area Mediterranea” e finanziato dal Programma di Cooperazione Italia-Francia Marittimo 2014-2020, che ha come capofila la Regione Sardegna - Direzione Generale della Protezione civile.
Gli incendi sono una delle principali minacce al patrimonio naturale, culturale ed economico dell’area Mediterranea. E’ quindi necessario potenziare e sviluppare i sistemi congiunti di gestione del rischio di incendi, dalla fase di previsione e prevenzione a quella di soppressione. Il progetto MED-Star intende promuovere e potenziare la copertura e l’integrazione dei sistemi pubblici di gestione del rischio incendi, sviluppando modelli innovativi di governance, realizzando piani di prevenzione, trasferendo modelli e metodologie innovative dal mondo scientifico alle amministrazioni pubbliche, creando un sistema congiunto di monitoraggio e coordinamento per la lotta contro gli incendi, sviluppando azioni di comunicazione, sensibilizzazione e formazione rivolte a popolazione residente, turisti e operatori del settore.
Il partenariato di progetto è esteso e comprende tutti i principali attori coinvolti nella riduzione del rischio incendi dei cinque territori dello spazio di cooperazione (oltre alla Regione Sardegna, Regione Toscana, Regione Liguria, Région Provence-Alpes-Côte d’Azur, Collectivité de Corse), impegnati a realizzare soluzioni operative di prevenzione e di lotta attiva condivise a livello transfrontaliero.
Il progetto MED-Star è coordinato dalla Regione Sardegna - Direzione Generale della Protezione civile e si avvale dell’apporto dell’intero sistema regionale antincendio: il partenariato regionale è composto infatti dal Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale, dall’Agenzia Forestale regionale per lo sviluppo del territorio e l’ambiente della Sardegna - Forestas e Arpas - Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente che, al fine di assicurare l’intero patrimonio di conoscenze della Regione Sardegna in materia di pianificazione, previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi, contribuiscono in forte raccordo alla realizzazione delle attività progettuali.
L’incontro di Loano, ospitato dalla Regione Liguria, rappresenta occasione per i partner per fare il punto sui primi avanzamenti progettuali, sulle azioni di comunicazione e informazione da avviare e sulle prossime azioni progettuali.
MED-Star ha una durata di 36 mesi (maggio 2019 - aprile 2022) ed è finanziato per l’importo complessivo di euro 6.790.523,12 di cui: euro 6.790.523,12 di contributo UE - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR euro 5.771.944,65; / contributo nazionale euro 1.018.578,47.

Torna su