Contributi a favore di Comuni e Unioni di Comuni

La Giunta Regionale con deliberazione n. 44/82 del 12 novembre 2019 ha approvato i criteri di assegnazione per la concessione di contributi a favore di Comuni e Unioni di Comuni per lo svolgimento di esercitazioni operative per il rischio idraulico e idrogeologico nell'ambito dei rispettivi Piani di Protezione Civile
La risorsa finanziaria messa disposizione è di euro 300.000,00 e il contributo massimo erogabile per ogni proposta è di euro 10.000,00, comunque non superiore al 90% delle spese ammissibili di cui alla domanda di contributo.
La Giunta con questa iniziativa intende promuovere e sostenere i costi dell’esercitazioni programmate a livello comunale e/o intercomunale per ottimizzare il livello di risposta del Sistema regionale di protezione civile, con lo scopo di garantire la sicurezza della popolazione, attraverso lo svolgimento di esercitazioni di protezione civile sul rischio idraulico e idrogeologico, secondo quanto previsto nei piani di protezione civile comunale o intercomunale.
In attuazione della citata deliberazione il Servizio Pianificazione e Gestione Emergenze della Direzione Generale di protezione civile regionale ha pubblicato in data 14 novembre 2019 l’Avviso pubblico per la concessione dei contributi in argomento.
Entro il 4 dicembre 2019 i Comuni e le Unioni di Comuni interessati potranno fare richiesta di ammissione al contributo per lo svolgimento di esercitazioni operative sul rischio idraulico e idrogeologico nell'ambito dei rispettivi piani di protezione civile, con finalità di prevenzione e tutela della incolumità dei cittadini.
ALLEGATI
Avviso
Deliberazione n. 44/82 del 12 novembre 2019
Allegato A
Modulo domanda
Facsimile documento di impianto

Torna su