Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA

Earth Day

EarthDay_2020
21.04.2020

Sfruttiamo il tempo di «isolamento» per rivalutare le nostre abitudini quotidiane e svilupparne di nuove, migliori per il Pianeta (la nostra Casa).

Il 22 aprile in tutto il mondo viene celebrata la Giornata della Terra, istituita a partire dal 1970, che coinvolge ogni anno fino ad un miliardo di persone in ben 192 Paesi del mondo. Le manifestazioni che caratterizzano questa giornata hanno lo scopo di promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale.
Quest’anno la Giornata Mondiale della Terra compie 50 anni ma l’emergenza Covid-19 ci impedisce di organizzare il tradizionale evento ARPAS incontra le scuole per celebrare l’Earth Day in tutta la Sardegna grazie alla fattiva collaborazione di tutti i dipartimenti dell’Agenzia.
Tuttavia, se la grave crisi sociale ed economica rende difficili le celebrazioni, evidenzia anche l'urgenza di sensibilizzare l’opinione pubblica sullo stato di salute del nostro pianeta, perché oggi più che mai, rispettare l’ambiente è una necessità e non una scelta. Cittadini di tutto il mondo stanno esercitando in queste settimane la loro responsabilità individuale e collettiva per ridurre le trasmissioni virali e preservare la salute umana.

La cinquantesima edizione della Giornata Mondiale della Terra ha come tema centrale il «Cambiamento Climatico» che rappresenta la più grande sfida per il futuro dell’umanità e del pianeta. Per combattere il riscaldamento globale e prevenire i disastri ambientali che ne conseguono, è necessario ridurre le emissioni di gas climalteranti in atmosfera. Saranno decisive le scelte in termini di politiche economiche ed energetiche di tutti i paesi nei prossimi anni, ma ognuno di noi deve sentirsi responsabilmente coinvolto in questo processo di cambiamento.

L'ARPAS sostiene l’appello lanciato in occasione di questa edizione della Giornata della Terra affinché si possa esercitare la stessa responsabilità dimostrata per combattere la pandemia da COVID-19 per proteggere e preservare la salute del pianeta. Sfruttiamo questo tempo di “isolamento” per rivalutare le nostre abitudini, chiedendoci se il nostro normale stile di vita è il migliore per la salute del pianeta, valutando se, finita l’emergenza, potremmo fare scelte differenti, anche nei piccoli gesti quotidiani, per preservare la qualità dell’ambiente e delle città in cui viviamo.

Contatti:
Indirizzo emaileduambientale@arpa.sardegna.it

Documenti e link utili:
- Sito Earth Day Italia
- Notizie sul sito del Sistema Nazionale di protezione ambientale (SNPA)
- Resoconto edizione 2019 [file.pdf]
- Resoconto edizione 2018 [file.pdf]
- Resoconto edizione 2017 [file.pdf]