Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA

Cessione gratuita di attrezzature informatiche da dismettere

monitor pc
17.02.2020
Con Determinazione n. 156/2020 del Direttore del servizio provveditorato ed economato si è conclusa la manifestazione di interesse per la cessione gratuita di attrezzature informatiche da dismettere di proprietà dell’ARPAS. A breve sarà indetta e pubblicata in questa sezione del sito una nuova manifestazione di interesse.

16.01.2020

L’ARPA Sardegna intende procedere alla dismissione di una serie di attrezzature informatiche costituita da monitor, non più utilizzabili per le necessità dell’Agenzia, ma ancora funzionali e funzionanti.
La dismissione delle suddette attrezzature sarà effettuata mediante cessione gratuita, secondo quanto previsto al punto 3 dell’art. 7 del “Regolamento per la dichiarazione di fuori uso e dismissione beni mobili”, approvato con Determinazione del Direttore Generale ARPAS n. 59 del 26/03/2008, ad associazioni, organizzazioni di volontariato, istituti, fondazioni, enti pubblici e/o privati, senza fini di lucro e/o impegnate/i in iniziative di carattere umanitario e/o cooperazione e/o sociale, e/o ricerca e/o sviluppo, con finalità di interesse pubblico.

Le associazioni, organizzazioni, enti, istituti, fondazioni, senza fini di lucro e con finalità di interesse pubblico e/o sociale che fossero interessate a ricevere alcuni beni oggetto delle dismissioni sono pregati di far pervenire la propria manifestazione di interesse indirizzata al Direttore del Servizio Provveditorato ed Economato dell’ARPAS, inviandola con le seguenti modalità:
tramite posta raccomandata o corriere presso: ARPAS – Via Contivecchi 7 – 09122 Cagliari tramite consegna a mano presso: ARPAS – Via Contivecchi 7 – 09122 Cagliari tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: da@pec.arpa.sardegna.it.

La manifestazione di interesse dovrà obbligatoriamente contenere le seguenti informazioni:
1. Oggetto: “Manifestazione di interesse per la cessione gratuita di attrezzature informatiche da dismettere di proprietà dell’ARPAS”.
2. Denominazione dell’associazione, organizzazione, ente, istituto, fondazione interessata con esplicita indicazione della qualifica “senza fini di lucro/onlus” e della “finalità di pubblico interesse”
3. Nominativo e recapito telefonico ed indirizzo e-mail della persona da contattare per le future procedure di cessione a titolo gratuito.

La richiesta di cessione dovrà essere redatta utilizzando il modulo predisposto dall’Agenzia allegato al presente avviso (allegato A), corredata del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell’organismo richiedente ed eventualmente del documento di identità in corso di validità di persona da egli delegata.

I beni oggetto della cessione il cui elenco è allegato al presente avviso (allegato B), sono depositati e visionabili, previo appuntamento, presso la sede ARPAS di Via Contivecchi 7 in Cagliari.

Gli esiti della procedura saranno pubblicati, al termine della stessa, con il resoconto dei beni ceduti e l’indicazione dei soggetti beneficiari, sul sito istituzionale http://www.sardegnaambiente.it/arpas/

Il ritiro dei beni assegnati dovrà essere effettuato da parte dei soggetti assegnatari entro 15 giorni, decorrenti dalla comunicazione di assegnazione, previa la sottoscrizione del verbale di consegna da parte del Responsabile del procedimento e dei Soggetti assegnatari.

Le spese per il trasporto dei beni saranno a totale carico dei soggetti assegnatari e non saranno ammessi reclami e/o contestazioni ad assegnazione avvenuta.
Il Responsabile del Procedimento è il Direttore del Servizio Provveditorato ed Economato, Dott. Livio Sanna.

Per qualsiasi informazione e/o per fissare appuntamento per prendere visione dei beni in cessione si prega contattare:
Sig.ra Alessia Rattu – Servizio Provveditorato ed economato
tel. 070.271681 interno 320
e-mail: Indirizzo emailarattu@arpa.sardegna.it.

Documenti e link correlati:
- Determinazione 156/2020: approvazione cessione gratuita [file.pdf]
- Avviso pubblico manifestazione interesse [file.pdf]
- Facsimile domanda partecipazione - allegato A [file.rtf]
- Elenco beni da dismettere - allegato B [file.pdf]