Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA

Operazioni antincendio a Villanova Truschedu

Paesaggio percorso da incendio
L'incendio è stato avvistato alle ore 13.50 da due vedette dell'Ente Foreste operanti nel complesso forestale di Monte Arci. Subito dopo si è mosso, in qualità di squadra di primo intervento autonoma, il PK Siapiccia. Sentito telefonicamente il responsabile del PK e valutato il rischio incendi per i territori dell'Ente, sono state inviate ulteriori squadre a supporto delle attività tra cui 4 PK e 4 autobotti provenienti dai complessi del Grighini, Monte Arci e Vivaio Campulongu.

Le attività si sono protratte per svariate ore per la difficoltà di accesso al territorio sprovvisto di piste di penetrazione agraria. Grazie al lavoro delle squadre dell'Ente Foreste, del CFVA, dei Vigili del Fuoco e dei Volontari dell Protezione Civile, si è riusciti a fermare l'avanzamento del'incendio. Particolarmente utile l'intervento di svariati mezzi aerei tra cui Canadair, Elitancker e Lama, avvenuto intorno alle ore 16,45.

Le attività di bonifica sono durate sino alle ore 20 con le squadre dell'Ente e del CFVA della stazione forestale di Villaurbana: l'area percorsa dalle fiamme è di circa 100 ettari, distinta in due corpi separati, come si evince dalla cartografia scaricabile in formato .pdf.

Il giorno dopo alle ore 08.00 sono stati inviati sul luogo dell'incendio il PK Siapiccia, il PK su Pranu e il PK Santa Giusta che, in concomitanza alla squadra della stazione forestale di Villaurbana, hanno proceduto alle operazioni di bonifica del giorno dopo.

Galleria fotografica
  • Incendio a Villanova Truschedu
  • Incendio a Villanova Truschedu, panoramica


Documenti correlati
Primo schieramento di uomini e mezzi [file .pdf]
Schieramento del secondo intervento [file .pdf]
Fasi di bonifica [file .pdf]

Consulta le pagine
L'attività antincendio giorno per giorno