Logo Regione Autonoma della Sardegna
FORESTE E PARCHI DELLA SARDEGNA
sardegnaforeste  ›  risultato ricerca
Risultato ricerca
31-40 di 89
Il sentiero 113 da punta Margiani Pubusa  Escursionismo: un nuovo progetto per l'integrazione ed il recupero delle Reti Sentieristiche e dei percorsi di Mobilità Dolce.
Si parte con la firma di una convenzione con il comune di Sassari per finanziare un Laboratorio di Innovazione che consenta di elevare il know how interno alle amministrazioni in materia di sistemi informativi geografici applicati al dominio della Sentieristica.
Lago di Baratz Sentieristica ed Escursionismo in Sardegna
Prosegue l'azione del progetto Co.R.E.M. (sotto-progetto B) finanziato dall'Unione Europea: l'Ente Foreste, in partnership con il comune di Sassari, sta sviluppando un sistema informativo per la gestione-manutenzione-pubblicazione dei percorsi gestiti, su scala regionale.
Baratz, vista di uno dei sentieri di accesso al lagoSentieristica: secondo seminario regionale a Baratz
Si è tenuto sabato 23 marzo presso il CEAS del lago di Baratz, organizzato dal comune di Sassari e dall'Ente Foreste della Sardegna, a conclusione del progetto europeo Co.R.E.M.: si è discusso di prospettive per il settore e del know-how maturato grazie al progetto europeo.
Delibera del 4 giugno 2008, n. 78
Rally di Sardegna bike – Internazionale di mountain bike. Delibera di indirizzo.
locandina Foreste Aperte autunno 2010Foreste Aperte: Foresta Demaniale di Montimannu
VILLACIDRO (VS) - DALLE ORE 9:30 La foresta demaniale di Montimannu ospita l'ottava data dell'edizione 2010 di Foreste Aperte.
Iglesiente
La zona dell'Iglesiente è dotata di un notevole patrimonio naturalistico che unisce il mare al paesaggio costiero. L’intera area è particolarmente ricca di una rete di sentieri e di un tessuto viario rurale, testimonianza sia dell’attività mineraria che di quella dei boscaioli toscani nell’800. La viabilità rurale è in parte utilizzata dai residenti che svolgono attività zootecnica, dagli appassionati di escursioni e dai numerosi praticanti degli sport a contatto con la natura, tra i quali il free climbing, il parapendio, il deltaplano, il down hill e anche la tradizionale mountain bike e l'equitazione. Alcune di queste strade sono in condizioni di buona fruibilità mentre altre, come le vecchie mulattiere, sono ormai in disuso e vengono utilizzate principalmente dai cacciatori e dai cercatori di funghi. I sei sentieri proposti costituiscono una rete escursionistica in grado di valorizzare il territorio del Comune di Buggerru offrendo scorci culturali e di paesaggio che vanno dagli insediamenti paleolitici al periodo punico e alla colonizzazione pisana, fino ai giorni nostri. In modo particolare vengono valorizzate le miniere, elemento distintivo dell'attività passata del territorio di Buggerru ma anche le numerose aree naturalistiche e geologiche presenti, come ad esempio i boschi di Pino domestico e di Quercia spinosa, i canyon di Gutturu Cardaxius e le conformazioni rocciose a strapiombo che caratterizzano la costa.
Delibera del 18.06.2010, n.87
Ratifica Delibera d’urgenza n. 12 del 17 Giugno 2010. Annullamento della determinazione del Direttore Generale n. 84 del 7.06.2010 avente ad oggetto: nomina del tavolo tecnico presso la Direzione Generale per la pianificazione e l’orientamento delle attività inerenti la sentieristica – Escursionismo, Cicloturismo, Mountain Bike e Ippovie.
Limbara sudMonte Limbara Sud
Questa foresta è in gran parte coperta da macchia mediterranea, boschi di ceduo di leccio e giovani rimboschimenti; l'altimetria varia dai 450 ai 1300 metri. E' molto frequentata da escursionisti e appassionati di mountain bike. Vi si trova inoltre l'interessante Arboreto Mediterraneo.
panorama del perimetro forestale dal monte BidderosaBidderosa
Una bellissima pineta di pino d’Aleppo e di pino domestico insieme ad una ricca vegetazione spontanea costituiscono la foresta costiera di Bidderosa, la perfetta cornice a cinque splendide calette in una delle più belle e pregiate aree costiere della Sardegna.
Marina di Sorso, veduta aerea da Sardegna Digital LibraryMarina di Sorso
Il cantiere contiene due distinte sezioni: la Marina di Sorso ed il territorio di Abbaccurrente (dalla omonima torre aragonese, in comune di Porto Torres). Questi territori costieri sono meta in ogni periodo dell'anno di appassionati di corsa e mountainbike, oltre che meta di turismo balneare.
31-40 di 89