Logo Regione Autonoma della Sardegna
FORESTE E PARCHI DELLA SARDEGNA
sardegnaforeste  ›  foreste e parchi  ›  sentieri  ›  guilcer barigadu mandrolisai  ›  san costantino: sedilo - guado pedra lada...
San Costantino: Sedilo - Guado Pedra Lada G-611
Il sentiero attraversa il paese di Sedilo in direzione del guado di Pedra Lada (fiume Tirso). A Sedilo è possibile visitare il Museo del Territorio, diviso in due sezioni: una parte dedicata all'ambiente naturale del Mediterraneo e una parte dedicata all'archeologia. E’ inoltre possibile visitare il Museo dell'Ardia, dedicato a una delle feste più sentite e conosciute in Sardegna. Nel museo sono presenti antiche immagini e alcuni documentari sulla festa. Questo antichissimo torneo equestre, che si tiene il 6 e il 7 luglio, commemora l'antica Battaglia di Ponte Milvio. Il percorso conduce alla chiesa di San Giacomo, nei pressi del sentiero 611A di Fontana Putzola, dove si trova una sorgente d'acqua. Successivamente si può proseguire verso il Santuario di San Costantino. Accanto al Santuario, nell'area chiamata Su Frontigheddu, si sviluppa il sentiero 611B che porta alla località di Su Pranu. Lungo l’itinerario ci si può inoltrare verso il Lago Omodeo, dove è possibile visitare il nuraghe Busurtei (G-611C).
Punto di partenza: Sedilo
Punto di arrivo: Fiume Tirso (Pedra Lada)
Grado di difficoltà: sentiero turistico
Lunghezza: 6.2 km
Tempo di percorrenza: 2 h 10 min
Dislivello: 145 m
Zona geografica: Guilcier Barigadu Mandrolisai
Punto ristoroSentiero percorribile anche in biciclettaSentiero percorribile anche a cavalloArea parcheggioGrado di difficoltà: sentiero turistico