Balle

Assistenza agli animali in tempo di pandemia da Covid 19

Un settore, già di per sé fragile, come quello degli artisti è, come sappiamo, duramente colpito dalla pandemia da Covid 19, che ha impedito gli spettacoli, a ciò si aggiunge, per le strutture circensi, l’impossibilità di effettuare spostamenti e la preoccupazione di garantire la tutela degli animali ospitati che hanno necessità di approvvigionamenti difficili da reperire ed i cui costi, in assenza di reddito, sono diventati insostenibili.
La tutela degli animali è un’attività istituzionale del sistema di protezione civile, disciplinata dall’articolo 1 del decreto legislativo n. 1 del 2 gennaio 2018, Codice della protezione civile, che prevede l’esercizio della funzione di tutte quelle attività volte a tutelare non solamente la vita, l’integrità fisica ed i beni delle persone, ma anche la salute e la cura degli animali colpiti da eventi calamitosi di origine naturale o derivanti dall'attività dell'uomo.
La Protezione civile regionale, con la collaborazione e grazie alla disponibilità dell’Agenzia Agris Sardegna, della Coldiretti Sardegna e dell’Agenzia Fo.Re.STAS che si occupa del trasporto con propri mezzi degli alimenti, sta attuando un’attività di sostegno alle strutture circensi che, a seguito della pandemia da Covid 19, hanno grosse difficoltà a reperire il fieno destinato all’alimentazione degli animali. Da oltre un anno sta dando assistenza sul territorio al circo Paolo Orfei, dislocato nel comune di Sestu, che ha manifestato difficoltà a reperire il fieno per l’alimentazione di cavalli e bisonti ospitati nel circo.
Anche il Dipartimento della Protezione civile nazionale ha offerto la propria disponibilità nel reperimento di eventuali risorse, sottolineando l’importanza di tutti quegli interventi che possono contribuire a cercare di arginare le criticità a livello locale create dalla pandemia alle strutture che ospitano animali, come circhi, zoo ed acquari, attraverso il soccorso e l’assistenza agli animali, in particolare per quanto concerne l’approvvigionamento degli alimenti.

Torna su