Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA

Commercializzazione dei materiali forestali di moltiplicazione

I materiali di moltiplicazione sono commercializzati esclusivamente in partite omogenee, muniti di etichette o cartellini di qualsiasi materiale purche' integri e ben leggibili.

Nel caso delle sementi, la commercializzazione può avvenire esclusivamente in imballaggi chiusi, il cui dispositivo di chiusura diventi inservibile una volta aperto.
La etichetta o il cartellino riportano, per ogni partita omogenea, le seguenti informazioni:
a) numero del certificato principale o di altro documento d'identificazione o del codice partita di materiale di moltiplicazione di cui al comma 1, lettera a), mediante il quale e' possibile risalire a tutti i dati relativi del certificato principale, produttore, età del materiale, nome botanico, vivaio di provenienza;
b) il nome o il codice del fornitore;
c) il quantitativo fornito;
d) il nome botanico e in lingua corrente;
e) la regione di provenienza, almeno per i materiali: "identificati alla fonte" e "selezionati";
f) i termini: "ammissione provvisoria", per i materiali di moltiplicazione: "controllati";
g) se il materiale e' stato propagato per via vegetativa;
h) se il materiale e' geneticamente modificato.

Documenti correlati
Cartellino accompagnamento MFM(Ass.Agricoltura).pdf