Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA

Registro regionale dei materiali di base.

La Regione Sardegna, con atto del Comandante del Corpo forestale e di vigilanza ambientale (determinazione n. 502 del 20.03.2014), ha istituito il “Registro regionale dei materiali di base” in attuazione dell’art. 10 del Decreto legislativo 10 novembre 2003, n 386.
Tale Registro contiene le informazioni relative ad ogni popolamento classificato per la raccolta di materiale forestale di moltiplicazione e consente di conoscere i siti ove poter raccogliere semi e frutti per le specie d'interesse per la vivaistica forestale.

Il Registro regionale dei materiali di base è tenuto in formato cartaceo e digitale, presso la Direzione generale del CFVA che provvede ad ogni conseguente adempimento amministrativo.
Il Registro regionale è trasmesso dalla Direzione generale del CFVA al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, entro tre mesi dalla data della sua istituzione.

Documenti correlati
Consulta il Registro regionale dei materiali di base - aggiornamento 06/03/2015 [file.pdf]